...

Early editors of Shakespeare - bibliographies - collections of critical texts - criticism: 16th century - 17th century - 18th century - 19th century - early 20th century - recent criticism - Sh and Gender - linguistics and semantics - translators of Shakespeare - Electronic Shakespeare - libraries and institutions - discussion groups - authorship questions

..



Shakespeare translated

Shakespeare translations in Europe (general overview)

Albanian - Basque - Breton - Bulgarian - Croatian - Czech - Danish - Dutch - Estonian - Finnish - French - Gaelic - German - Greek - Hungarian - Icelandic - Irish - Italian - Maltese - Latvian & Lithuanian - Norwegian - Polish - Portuguese - Romanian - Russian - Serbian - Slovak - Spanish - Slovenian - Swedish - Turkish - Ukrainian - Welsh
(under construction)

Additions, corrections and help appreciated:
webmaster


Shakespeare in Italian

general sites
- plays / dramme - chronology / cronologia - sonetti

Shakespeare on the continent (general chronology) as a separate "sheet"

........



general sites

"Giorgio Melchiori, Alessandro Serpieri, and Elio Chinol have provided editions of Shakespeare's sonnets, while a number of scholarly editions of individual plays have been done by Elio Chinol, Nemi D'Agostino, Agostino Lombardo, Sergio Perosa, and Alessandro Serpieri, among others. The most complete and updated bilingual edition of Shakespeare's plays, with translations by different scholars, is that by Giorgio Melchiori which also provides new critical editions of the apocryphal plays Edward III and Sir Thomas More (9 Vols., Milan: Mondadori, 1976-91). Finally, Alessandro Serpieri has edited, and translated into Italian, the Q1 and Q2-F texts of Hamlet, advancing a new textual theory in the compositional genetics of this crucial tragedy, with the serious hypothesis of Q1 as a generative and autonomous text (2 Vols., Venice: Marsilio, 1997)."
Shakespeare Studies in Italy; Michele Marrapodi (University of Palermo, Italy) [http://web.uvic.ca/shakespeare/Library/Criticism/shakespearein/italy1.html#toc5]

Collison-Morley, Lacy.
Shakespeare in Italy [(Stratford-upon-Avon, 1916) http://www.webincunabula.com/html/english/books/c/co/collison.htm]

The Cambridge History of English and American Literature in 18 Volumes (1907 - 21). Volume V. The Drama to 1642, Part One) [http://www.bartleby.com/215/1226.html]

Del Sapio Garbero, Maria La traduzione di Amleto nella cultura europea. A cura di Maria Del Sapio Garbero, Venezia: Marsilio Editori, 2002. 173 pp.) an important collection for students of Shakespeare in Europe.
Contents: Introduzione (Maria Del Sapio Garbero); Le origini di Amleto (Alessandro Serpieri); Mallarmé, Amleto e il vento (Jacqueline Risset); L'Amleto nella cultura russa (Cesare G. De Michelis); L'Elsinore lusitano (Giulia Lanciani); Berlino e Budapest: gli Amleti dell'Europa in guerra (Zoltan Markus); Heiner Müller e la Hamletmaschine (Francesco Fiorentino); Reinvenzione di Ofelia (Maria Del Sapio Garbero); Hamlet nel teatro contemporaneo spagnolo (Guiseppe Grilli); Che fare di Amleto (Giorgio Melchiori); Tradurre Amleto: intervista ad Agostino Lombardo (Maddalena Pennacchia)

Piccola Biblioteca Shakespeariana, ed. Agostino Lombardo and Nadia Fusini Rome: Bulzoni: 1992ff. The last volume (2005) is no. 37.
Memoria di Shakespeare, ed. Agostino Lombardo. Rome: Bulzoni: 2000-2004




Traduttori / Translators

d'Agostino, Nemi (Grandi Libri Garzanti 1984-1994)

Main editor and translator of the Garzanti edition "Grandi Libri Garzanti", together with Massimo Bacigalupo, C. Corsi, Vittorio Gabrieli, Francesco Binni, Agostino Lombardo, Marcello Pagnini, Sergio Perosa, Allessandro Serpieri, Silvano Sabbadini

Amleto
, traduzione, introduzione e note di Nemi d'Agostino; con testo a fronte, Milano: Garzanti, 1984 ("Grandi Libri Garzanti").
Coriolano, 1988; Macbeth, 1989; Molto Rumore per Nulla, 1990. La Tempesta 1984 Le allegre comari di Windsor,1992
Come vi Piace traduzione di C.A. Corsi e Nemi d'Agostino; introduzione e note di N. d'Agostino; Milano: Garzanti, 1990

On the translations in this edition: Bacigalupo, Massimo:
Shakespeare: ma che razza di lingua è? [http://digilander.libero.it/biblioego/ShakesKerm.htm]


Albertazzi, Giorgio (1981-91)

Pericle,
I Meridiani, cf. Melchiori


d'Amico, Masolino ( 1981-91)

La Bisbetica Domata; Molto Rumore per Nulla
I Meridiani, cf. Melchiori
Re Enrico IV [Part I]
Amleto. Milano: Baldini Castoldi Dalai editore, 2005. pp.399.
short biography: [http://www.grinzane.it/default3.aspx?cID=1055&ch=2.7.2&sa=detail]

Bacigalupo, Massimo (Grandi Libri Garzanti 1991)

Enrico IV, parte I, introduzione Di Nemi d'Agostino; presentazione, traduzione e note di M. Bacigalupo; Milano: Garzanti, 1991. ("Grandi Libri Garzanti")
Enrico IV, parte II, introduzione Di Nemi d'Agostino; presentazione, traduzione e note di M. Bacigalupo; Milano: Garzanti, 1993. ("Grandi Libri Garzanti")
see:
d'Agostino

Bacigalupo also wrote the entry "Shakespeare" in the Oxford Companion to Italian Literature.
Bacigalupo, Massimo:
Shakespeare: ma che razza di lingua è? [http://digilander.libero.it/biblioego/ShakesKerm.htm]


Baldini, Gabriele (1963)

Opere Complete, nuovamente tradotte ed annotate da Gabriele Baldini, 3 vols, Milano: Rizzoli, 1963.
Vol 1: Commedie; Vol. 2: Drammi Storici, Poemetti, Sonetti e Poesie Varie; Vol. 3: Tragedie;

La Vita di Enrico V, testo riveduto, introduzione E commento di Gabriele Baldini; versione italiana a fronte, di F. Baiocchi, Firenze: Sansoni, 1950.

Tempesta introduzione, traduzione e note di Gabriele Baldini, Milano: Rizzoli, 1973.
Amleto traduzione, introduzione e note di Gabriele Baldini; con testo a fronte, Milano: B.U.R., 1975. ("Lo Shakespeare della BUR")
Otello traduzione, introduzione e note di Gabriele Baldini; Milano: BUR, 1984. ("Lo Shakespeare della BUR - Tragedie, 40")
Misura per Misura, traduzione, introduzione e note di Gabriele Baldini. Milano: B.U.R., 1988. ("Lo Shakespeare della BUR - Commedie, 4")

biografia di Natalia Ginzburg [http://www.italica.rai.it/principali/argomenti/biografie/ginzburg.htm]


Binni, Francesco (Grandi Libri Garzanti, 1994-96)

Troilo e Cressida,
Tutto è bene quel che finisce bene ; Timone d'Atene, traduzione, prefazione e note di Francesco Binni, introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1994, 1996.
see: d'Agostino


Boito, Arrigo

Amleto (1865, for Franco Faccio) Otello (1887) Falstaff (1893)
From 1887 to 1898 Boito was sentimentally attached to the actress Eleonora Duse, for whom he translated Anthony and Cleopatra, Macbeth and part of Romeo and Juliet.
based on Carcano's translation)
Arrigo Boito, (Naples, 1842 - 1918) Biography [http://www.giuseppeverdi.it/ing/verdi/librettisti-boito.htm]


Bulla, Guido

Antonio e Cleopatra (2006); La bisbetica domata (2007); Macbeth (2008); La tempesta (2011); Re Lear (2012); Otello (2012); Romeo e Giulietta (2013)
" curato e tradotto, in versi, per la collana GTE (Grandi Tascabili Economici) della Newton & Compton (Roma)" (edited and translated in verse)

Calenda Antonio (1981-91)

director, translator, writer.
Calenda ha diretto molte opere di Shakespeare (Coriolano con Luigi Proietti, Come vi piace, Riccardo III con Glauco Mauri, Sogno di una notte di mezza estate con Mario Scaccia ed Eros Pagni)
Sogno di una Notte di Mezz'estate (con Giorgio Melchiori), Come vi Piace (con Antonio Nediani) (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori
biografia [http://www.quipo.it/atosi/numero3/teatro/amleto/a_calend.htm]


Carcano,  Giulio (1857-9; 1874-82)

The Milanese poet Giulio Carcano (1857 - 9), a close friend of Verdi's, had translated several plays between 1857-9 and ultimately published a complete edition (1874 - 82). (see: Boito)
1874 iniziarono le "Opere" di Shakespeare a cura di Giulio Carcano. Antenati: Editoria italiana [http://www.girodivite.it/antenati/xixsec/8bedital.htm]


Celenza, G. (1949)

Sogno di una Notte d'Estate, versione di G. Celenza. Introduzione e note di Giordano Orsini e un profilo di Celenza a cura di Praz, Firenze: Sansoni, 1949


Chiarini, Cino (1948)

Macbeth tradotto e illustrato col testo a fronte da Cino Chiarini, Firenze: Sansoni, 1948.


Chiarini; Paolo

Coriolano (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Chinol, Elio

Pene d'amor perdute (con Angelo Dallagiacoma)
Macbeth (1971)


Cippico, Antonio (1928)

Re Lear di Shakespeare in italiano
Cippico [http://www.aib.it/aib/stor/bio/cippico.htm]


Conti, Antonio (1726)

"The first Italian to mention Shakespeare is Antonio Conti of Padua (1677&emdash;1749), in a letter to Jacopo Martelli, prefixed to his own play, Il Cesare (Faenza, 1726). ... 'Sasper', he proceeds, 'is the Corneille of the English, only far more irregular than Corneille, though, like him, he is full of great ideas and noble sentiments. I shall only mention his Cæsar here. Sasper makes him die in the third act. The rest of the tragedy is taken up with Mark Antony's speech to the People, then with the wars and the deaths of Cassius and Brutus. Could there be a greater violation of the unities of time, action and place? But the English, before Cato, treat Aristotle's rules with contempt, for the aim of tragedy is to please, and the best is the one which is most successful in this.... Such were, I imagine, the views of most Italians, spoilt by Spanish comedies, in the seventeenth century.' He is surprised that no one thought of translating the English plays of the time, since 'they are crowded with incident, like the Spanish, while their characters are certainly more natural and more pleasing.' The histories especially he thinks might have proved most instructive to his countrymen then. (Il Cesare, p. 54.)" Collison-Morley, Lacy.
Shakespeare in Italy [(Stratford-upon-Avon, 1916) http://www.webincunabula.com/html/english/books/c/co/collison.htm]


Corsi, C. A. (Grandi Libri Garzanti, 1990)

La Dodicesima Notte, traduzione, presentazione e note di C.A. Corsi; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1990. ("Grandi Libri Garzanti, 402") see:
d'Agostino


Costa Giovangigli, Orazio

La Dodicesima Notte, Le Allegre Comari di Windsor (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori
Biografia Orazio Costa, 1911-1999 [http://www.cdrc.it/mmlOraz.html]


Cozza, A. (Grandi Libri Garzanti, 1992)

Enrico V, introduzione Nemi d'Agostino; pres., traduzione e note di A. Cozza; Milano: Garzanti, 1992. ("Grandi Libri Garzanti, 469")
La Commedia degli Equivoci; Pene d'Amor Perdute ; Re Giovanni (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


D'Agostino, Nemi (Grandi Libri Garzanti 1984-1994)

see:
d'Agostino


Dallagiacoma, Angelo (1981-91)

Enrico IV, parte I (con Claudio Gorlier), Enrico VI, parte I , II, III (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori

Re Lear per Giorgio Strehler e Amleto per Maurizio Scaparro, il regista insieme al quale ho fatto il percorso più lungo è Marco Bernardi. Quando nel 1980 assunse la direzione artistica del Teatro Stabile di Bolzano, il primo testo che mise in scena fu Romeo e Giulietta. Nel giro di pochi anni fecero seguito Pene d'amore perdute e Sogno di una notte d'estate. E ora Le allegre comari di Windsor

Dallagiacoma on his translations [http://www.apriteilsipario.it/archivio/panoramica99-00/schede/sch246.htm]


Errante, Vincenzo

verse translations of: Julius Caesar, Hamlet, Othello, King Lear, Macbeth (ed. Sansoni, Firenze 1946)


Foligno, C. (1962, 63)


Romeo e Giulietta, introduzione e note di C. Foligno, Milano: Mursia, 1962.
Macbeth, introduzione e note a cura di Cesare Foligno, Milano: Mursia, 1963.


Gabrieli, Vittorio (Grandi Libri Garzanti, 1988)

Riccardo III. traduzione, presentazione e note di Vittorio Gabrieli; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1988. ("Grandi Libri Garzanti, 362") see:
d'Agostino
Sir Tommaso Moro (con Giorgio Melchiori); Enrico V (con Giorgio Melchiori) Enrico VIII (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Gargano, G. S.

A Piacer Vostro; Testo riveduto con versione a fronte, introduzione e commento a cura di G.S. Gargano, Firenze: Sansoni, 1947.


Gassman, Vittorio ("I capolavori di Shakespeare" 1993)

Macbeth traduzione di Vittorio Gassman, commento di Agostino Lombardo, Roma: Unità, 1993. (
I capolavori di Shakespeare, 2")


Giovangigli, Orazio Costa

see: Costa Givangigli


Gorlier, Claudio (1981-91)

Enrico IV, parte I (con Angelo Dallagiacoma) (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Guerrieri, Gerardo

Amleto (1963)

Leoni,  Michele (1814-15
)


A translation of Shakespeare's tragedies into Italian verse by Michele Leoni was published at Pisa in 1814 - 5


Lodovici, Cesare Vico

see: Vico Lodovici


Lombardo, Agostino (Grandi Libri Garzanti 1976 - 84; I Meridiani, 1981-91; I capolavori, 1993; Universale Economica Feltrinelli 1992-97)

Agostino Lombardo, anglista e americanista, Socio Nazionale dell'Accademia dei Lincei, è professore ordinario all'Università "La Sapienza" di Roma. Nel 1997 ha ricevuto il premio Grinzane-Cavour per la traduzione. [http://www.feltrinelli.it/SchedaAutore?id_autore=159918]

Il Racconto d'Inverno, Macbeth
(
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori

Editor of I capolavori di Shakespeare, Roma: Unità, 1993
Amleto, traduzione di Eugenio Montale ("I capolavori di Shakespeare, I")
Macbeth, traduzione di Vittorio Gassman (I capolavori di Shakespeare, II")
Re Lear traduzione di Giorgio Melchiori; Roma: Unità, 1993.
Tempesta traduzione di A. Orbetello ("I Capolavori di Shakespeare, IV")
Otello traduzione di A. Orbetello ("I Capolavori di Shakespeare, V")
Romeo e Giulietta traduzione di A. Orbetello ("I Capolavori di Shakespeare, VI")

Editor and translator of Shakespeares works with "
Universale Economica Feltrinelli"
Antonio e Cleopatra traduzione e cura di Agostino Lombardo, Milano: Feltrinelli, 1992. ("Universale Economica Feltrinelli, 2033")
Il Mercante di Venezia, Romeo e Giulietta, Amleto, Macbeth, La Dodicesima Notte: ovvero, Quel che volete, Tito Andronico, Otello, Coriolano, Giulio Cesare
Sembra che l'edizione integrale a cura di A. Lombardo debba proseguire con l'editore Newton Compton, per i cui tipi sono già stati pubblicati Riccardo II, Riccardo III ed Enrico V.

Re Lear, introduzione Di Nemi d'Agostino; presentazione, traduzione e note di Agostino Lombardo; Milano: Garzanti, 1991. ("Grandi Libri Garzanti, 443")
Tempesta, presentazione, traduzione e note di Agostino Lombardo; introduzione di Nemi d'Agostino; cMilano: Garzanti, 1984 (1976). ("Grandi Libri Garzanti, 156") see:
d'Agostino

Misura per Misura, traduzione a cura di Luigi Squarzina, prefazione di Agostino Lombardo, Roma: Officina Ed., 1980. ("Collana del Teatro di Roma, 11")
Tito Andronico, traduzione di Agostino Lombardo, Genova: Teatro di Genova, 1989. (Teatro di Genova, 66")
Macbeth, traduzione Agostino Lombardo; regia di Sandro Sequi; Brescia: Centro CTB Teatrale Bresciano, 1996.
Riccardo III, traduzione e cura di Agostino Lombardo, edizione integrale, testo inglese a fronte. Roma: Newton Compton, 1997. ("Grandi Tascabili Economici Newton, 430")


Lunari, Luigi

con Giorgio Strehler, traducendo opere di Shakespeare Re Lear, Molto rumore per nulla, La dodicesima notte
biografia [http://dramma.it/libreria/autori/lunari.htm]


Luzi, Mario
(1981-91)

Riccardo II
(
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Maffei, Andrea

Andrea Maffei (Molina di Ledro (TN), 1798 &emdash; Milan, 1885) A disciple of Vincenzo Monti, Maffei was part of the literary current called the classical school. Fluent in several foreign languages, he translated into Italian many masterpieces of Germanic and Anglo-Saxon literature, such as Schiller's plays, Othello and The Tempest by Shakespeare, and many works by Goethe, among which Faust.However, he was not a very scrupulous translator. He erroneously interpreted many passages in an attempt to adapt the author's original concepts to the Italian reader. He also wrote poetry and novels. For Giuseppe Verdi he wrote the libretto for I masnadieri from a play by Schiller, and rewrote some passages of Macbeth by Francesco Maria Piave. [http://www.giuseppeverdi.it/ing/verdi/librettisti-maffei.htm]


Melchiori, Giorgio (I Meridiani, 1981-91)

General editor and translator.
Translations:
Tutto è Bene Quel che Finisce Bene; Re Lear; Edoardo III, Enrico IV, parte II
Sogno di una Notte di Mezz'estate
con Antonio Calenda; Sir Tommaso Moro; Enrico V (con Vittorio Gabrieli) I Due Nobili Congiunti (con Miranda Melchiori)
in:
Teatro Completo di William Shakespeare, a cura di Giorgio Melchiori, traduzione ital. Con testo a fronte, presentazione, cronologia e prospetto delle opere; introduzione, 9 vols., Milano: Mondadori, 1981-91 ("I Meridiani")
I: Le Commedie Eufuistiche (La Bisbetica Domata di Masolino d'Amico; La Commedia degli Equivoci di Andrea Cozza; I Due Gentiluomini di Verona di Sergio Perosa; Pene d'Amor Perdute di Andrea Cozza; Sogno di una Notte di Mezz'estate di Antonio Calenda e Giorgio Melchiori, );
II : Le Commedie Romantiche (Il Mercante di Venezia di Sergio Perosa; Molto Rumore per Nulla di Masolino d'Amico; Come vi Piace di Antonio Calenda e Antonio Nediani; La Dodicesima Notte di Orazio Costa Giovangigli; Le Allegre Comari di Windsor di Grazio Costa Giovangigli );
III: I Drammi Dialettici (Amleto di Eugenio Montale; Troilo e Cressida di Luigi Squarzina; Tutto è Bene Quel che Finisce Bene Giorgio Melchiori; Misura per Misura di Luigi Squarzina );
IV: Le Tragedie (Romeo e Giulietta di Salvatore Quasimodo; Otello di Salvatore Quasimodo; Re Lear Giorgio Melchiori; Macbeth di Agostino Lombardo );
V: I Drammi Classici (Tito Andronico di Maria Vittoria Tessitore; Giulio Cesare di Sergio Perosa; Antonio e Cleopatra di Salvatore Quasimodo; Coriolano di Paolo Chiarini; Timone d'Atene Renato Oliva );
VI: I Drammi Romanzeschi (Pericle di Giorgio Albertazzi; Cimbelino di Giancarlo Nanni ; Il Racconto d'Inverno di Agostino Lombardo; La Tempesta di Salvatore Quasimodo; I Due Nobili Congiunti di Giorgio e Miranda Melchiori );
VII: I Drammi Storici, tomo I (Riccardo II di Mario Luzi; Enrico IV, parte I di Angelo Dallagiacoma e Claudio Gorlier; Enrico IV, parte II Giorgio Melchior; Enrico V di Vittorio Gabrieli e Giorgio Melchiori);
VIII: I Drammi Storici, tomo II (Enrico VI, parte I di Angelo Dallagiacoma; Enrico VI, parte II di Angelo Dallagiacoma;Enrico VI, parte III di Angelo Dallagiacoma; Riccardo III di Rodolfo Wilcock riveduta da Giorgio Melchiori);
IX: I Drammi Storici, tomo III (Re Giovanni di Andrea Cozza; Edoardo III: Giorgio Melchior; Sir Tommaso Moro di Vittorio Gabrieli e Giorgio Melchiori; Enrico VIII di Vittorio Gabrieli)
[http://www.liberonweb.it/mondadori/mer_opere.htm]

Re Lear traduzione di Giorgio Melchiori; commento di Agostino Lombardo, Roma: Unità, 1993. ("
I capolavori di Shakespeare 3")


Meo, Antonio (1974-77)

Giulio Cesare; Antonio e Cleopatra; Coriolano, traduzione e cura di Antonio Meo; Milano: Garzanti, 1983 (1974). ("Grandi Libri Garzanti, 80")
Amleto, Otello, Macbeth, Re Lear, traduzione di A. Meo, Milano: Garzanti, 1974. ("Grandi Libri Garzanti, 53")
Riccardo II, traduzione di Antonio Meo, Milano: Garzanti, 1975. ("Grandi Libri Garzanti, 122"
Come vi Piace, Il Mercante di Venezia, Misura per Misura traduzione e note di E. Giachino e A. Meo, Milano: Garzanti, 1977. ("Grandi Libri Garzanti, 204")
Timone d'Atene, Troilo e Cressida, traduzione e note di Antonio Meo, Milano: Garzanti, 1977. ("Grandi Libri Garzanti, 193")
New edition: see:
d'Agostino


Montale, Eugenio (1933)

Amleto traduzione di Eugenio Montale (1896-1981), commento di Agostino Lombardo; Roma: Unità, 1993, ("
I capolavori di Shakespeare, I")
Amleto (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori
Eugenio Montale, 1896-1981:
Biography in English [http://www.kirjasto.sci.fi/montale.htm] Nobel prize for Literature 1975
biografia in Italiano [http://digilander.libero.it/MassimilianoBadiali/montale.htm]


Nanni, Giancarlo (1981-91)

Cimbelino (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Nediani , Antonio (1981-91)

Come vi Piace (con Antonio Calenda) (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Oliva, Renato (1981-91)

Timone d'Atene (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Orbetello, A. (1933)

Otello traduzione di A. Orbetello, commento di Agostino Lombardo, Roma: Unità, 1993. ("
I capolavori di Shakespeare, V")
Romeo e Giulietta traduzione di A. Orbetello, commento di Agostino Lombardo, Roma: L'Unità, 1993. ("
I capolavori di Shakespeare, VI")
Tempesta traduzione di A. Orbetello; commento di Agostino Lombardo, Roma: Unità, 1993. ("
I capolavori di Shakespeare, IV")


Pagnini, Marcello (Grandi Libri Garzanti, 1991)

Sogno di una Notte di Mezza Estate, traduzione, presentazione e note di Marcello Pagnini; introduzione di Nemi d'Agostino, Milano: Garzanti, 1991. ("Grandi Libri Garzanti, 450") see:
d'Agostino


Perosa, Sergio (1968, 1985, 1981-94)

Antonio e Cleopatra. testo, introduzione e note a cura di Sergio Perosa, Bari: Adriatica, 1968
Antonio e Cleopatra. introduzione di Nemi d'Agostino. Traduzione e note di Sergio Perosa, Milano: Garzanti, 1985. ("Grandi Libri Garzanti, 324")
Otello traduzione, presentazione e note di Sergio Perosa, introduzioni di Nemi d'Agostino
La bisbetica domata, ntroduzione di Nemi d'Agostino. Traduzione e note di 1992 see:
d'Agostino

I Due Gentiluomini di Verona; Il Mercante di Venezia; ; Giulio Cesare (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Piave, Francesco Maria (1847)

Macbeth (G. Verdi, 1847) Guglielmo Shakspeare (Benvenuti, 1861)
(Murano (VE), 1810 &emdash; Milan, 1867) Italian librettist and composer. He abandoned an ecclesiastical carrier, continuing his studies in Rome, where he had moved with his family. In 1842 he became performance director at the La Fenice Theatre in Venice, where from 1848 to 1859 he was named official poet. In 1842 he also worked with the Scala Theatre in Milan, and was official poet there from 1859 to 1867. He wrote about 60 librettos for various composers: Mercadante, Pacini, Ponchielli and the Ricci brothers for whom he wrote the poetry for Crispino e la comare (1850). His most important librettos were those he wrote for Verdi, of whom he became an assiduous and devoted collaborator. He did 10 librettos for the Maestro of Busseto: Ernani and I due foscari (1844), Attila (1846), Macbeth (1847), Il corsaro (1848), Stiffelio (1850), Rigoletto (1851), La traviata (1853), Simon Boccanegra (1857) and La forza del destino (1862). [http://www.giuseppeverdi.it/ing/verdi/librettisti-piave.htm]


Praz, Mario (1947, 65)

Mario Praz (1896-1982) biographie (en francais) [http://www.librairie-compagnie.fr/italie/auteurs/p/praz.htm]
Teatro
, a cura di Mario Praz, 3 vols., Firenze: Sansoni, 1947.
Tutte le Opere, a cura di Mario Praz, Firenze: Sansoni, 1965.
Sogno di una Notte d'Estate versione di G. Celenza, con testo a fronte: Introduzione e note di Giordano Orsini e un profilo di Celenza a cura di Praz, Firenze: Sansoni, 1949


Quasimodo, Salvatore (1981-91)

Romeo e Giulietta; Otello, Antonio e Cleopatra, La Tempesta (I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Raponi, Goffredo (1998-2002)

Ha tradotto l'opera teatrale completa di William Shakespeare in versi italiani.
Biografia: [http://www.liberliber.it/biblioteca/r/raponi/index.htm]
translations available as e-texts: [http://www.liberliber.it/biblioteca/s/shakespeare/index.htm]


Renier Michiel, Giustina (1798, 1800)

Opere drammatiche di Shakspeare (sic) volgarizzate da una dama veneta, Venice : Costantini, 1798, 1800. (3 vols.)
Renier Michiel published Macbeth and Othello in 1798 and Coriolanus in 1800 (from Pierre Letourneurfs French translation)
cf.
Arslan, Antonia and Andrea Molesini. "'Macbet,' 'Macbetto,' 'Macbeth': dalla proposta del 1798 al trionfo mancato del 1830." Rivista italiana di drammaturgia 14 (1979): 57-97.
Zoggia, Andrea Molesini and Anjusca. "Giustina Renier Michiel traduttrice di Shakespeare." in Gentildonne artiste intellettuali al tramonto della Serenissima, edited by Antonia et al. Arslan, 17-27. Mirano-Venezia: Editrice Eidos, 1998.
short biography_ [http://www.casatoboffo.it/renier4.htm]

Ricci, Aldo (1921)

Giulio Cesare, tragedia con introduzione e note ad uso scolastico, a cura di Aldo Ricci, Firenze: Sansoni, 1921.


Rusconi, Carlo (1831)

Carlo Rusconi (1831) published the complete works in Italian prose.


Sabbadini, Silvano (Grandi Libri Garzanti, 1991)

Romeo e Giulietta, traduzione, presentazione e note di Silvano Sabbadini; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1991. ("Grandi Libri Garzanti, 458") see:
d'Agostino


Serpieri, Alessandro (Grandi Libri Garzanti, 1987-93)

Alessandro Serpieri, docente di Letteratura Inglese all'università di Firenze, si è occupato prevalentemente di Shakespeare e di altri autori elisabettiani, di poesia romantica e moderna, di dramma contemporaneo. Ha diretto la ricerca Nel laboratorio di Shakespeare: dalle fonti ai drammi, 4 voll. (Parma 1988). Ha tradotto e curato La terra desolata di T. S. Eliot, varie opere di Shakespeare, tra cui I sonetti (Premio Mondello '92 per la traduzione), Falk di Joseph Conrad e Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll. È autore di studi in volume su T.S. Eliot (1973), Shakespeare (I sonetti dell'immortalità, 1975; Otello: l'Eros negato, 1978; Polifonia shakespeariana, 2002), teoria della letteratura (Retorica e immaginario, 1986), teoria del dramma (On the Language of Drama, 1987), nonché di numerosi saggi, di un romanzo e di un dramma. È stato presidente dell'Associazione Italia di Studi Semiotici e della Associazione Italiana di Anglistica. [
http://www.emt.it/broca/biobib.html]Il Mercante di Venezia, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi `Agostino; Milano: Garzanti, 1987.
Tito Andronico, traduzione e presentazione di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1989.
Pericle, Principe di Tiro, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1991.
Giulio Cesare, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1993.
d'Agostino
Macbeth, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri, Firenze: Giunti, 1997.
Il primo Amleto, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri, Venezia: Marsilio, 1997. (Premio Internazionale Monselice 1998 per la traduzione).
Amleto, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri, Venezia: Marsilio, 1997.
I drammi romanzeschi (Pericle, Cimbelino, Il racconto d'inverno, La tempesta), traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; Venezia: Marsilio, 2001.
Ha inoltre tradotto per il teatro Riccardo II, Riccardo III, Antonio e Cleopatra, Misura per misura: tutti drammi di cui sta preparando l'edizione a stampa.


Strehler, Giorgio (1973)

Il Re Lear di Giorgio Strehler, Verona: Bertani, 1973.
Giorgio Strehler (1921-1997)
biografia [http://www.piccoloteatro.org/can_format.php?skep=strehler]
La Storia del Piccolo Teatro [http://lexon.piccoloteatromilano.it/Archivio/arch_3.htm]


Squarzina, Luigi (1980; 1981-91)

Misura per Misura, traduzione a cura di Luigi Squarzina, prefazione di Agostino Lombardo, Roma: Officina Ed., 1980. ("Collana del Teatro di Roma, 11")
Troilo e Cressida, Misura per Misura (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Tessitore, Maria Vittoria (1981-91)

Tito Andronico (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori
William Shakespeare, Tito Andronico, traduzione di Maria Vittoria Tessitore, saggio introduttivo di Anna Luisa Zazo, Oscar Mondadori 1994


Valentini, Domenico (1756)

Il Giulio Cesare, Tragedia Istorica di Guglielmo Shakespeare, translated into the Tuscan tongue by Dr. Domenico Valentini (Siena, 1756)
he greater part of the lengthy Preface is taken up with a discussion of the qualifications needful for a translator. His own were not ideal. 'It is well known to everyone', he tells us, 'that owing to my natural impatience I do not understand English, but some gentlemen of that illustrious nation, who are thoroughly familiar with the Tuscan tongue, have had the kindness and the patience to explain this tragedy to me.' Collison-Morley, Lacy. Shakespeare in Italy [(Stratford-upon-Avon, 1916) http://www.webincunabula.com/html/english/books/c/co/collison.htm]


Verri, Alessandro (1769 - 1816?)

Scenografo e attore per diletto, fu tra i primi traduttori di Shakespeare in italiano, con le versioni di "Hamlet" (Amleto) e "Othello" (Otello).
Verri (1741-1816) [http://www.girodivite.it/antenati/xviiisec/_verri_a.htm]
"He writes to his brother Pietro (9 August, 1769) that he has translated nearly all Shakespeare's famous tragedy of Hamlet. 'This writer is so difficult that not even half the English understand him properly, just as few Italians understand Dante.' But he has succeeded after much trouble, 'and it is the only literal translation of this writer in existence, so far as I know. The versions in the Théâtre Anglais (La Place) are very free.' He does not seem to have heard of Valentini's translation of Julius Cæsar. Like Baretti, whose dictionary he finds excellent, he considers either that Voltaire did not understand English , or that he deliberately made Shakespeare ridiculous. 'But he was wrong, for, with all his extravagances, he was a great man.' Pietro Verri is enthusiastic over the version of 'To be or not to be', finding in it 'a force and an energy quite peculiar; sombre colouring that produces the desired effect; nothing exaggerated, everything being taken from Nature; sentiments most interesting, yet harmonising with the human heart, to which tragic poets, especially the French, often fail to pay sufficient attention.' Though Alessandro had then only reached the fourth act, he ultimately finished the whole play and put Othello into prose as well, leaving the translations unpublished at his death. In his opinion, Italian was better able to give the sense and colouring of the original than French." Collison-Morley, Lacy.
Shakespeare in Italy [(Stratford-upon-Avon, 1916) http://www.webincunabula.com/html/english/books/c/co/collison.htm]


Vico Lodovici, Cesare

Teatro, traduzione e note di Cesare Vico Ludovici, introduzione di Giorgio Melchiori, 4 vols., Torino: Einaudi, 1964.
Tempesta, traduzione di Cesare Vico Lodovici, Torino: Einaudi, 1976. ("Collezione di Teatro, 102")
Coriolano, traduzione di Cesare Vico Lodovici, Einaudi 1978
"La traduzione, per quello che posso giudicarne io che non sono un anglista, mi sembra ben fatta (c'è forse una resa un po' troppo caricaturale della parlata plebea)" (
Salvatore Talia)


Wilcock, Rodolfo (1981-91)

Riccardo III (
I Meridiani, 1981-91), cf. Melchiori


Zanco, Aurelio (1947)

La Notte dell'Epifania o Quel che Volete, traduzione, introduzione e note di Aurelio Zanco; Firenze: Sansoni, 1947.
Antonio e Cleopatra testo riveduto con versione e fronte; introduzione e commento di Aurelio Zanco, Firenze: Sansoni, 1954.


Zeno, Apostolo (1705)

"[The] best proof of the absolute ignorance of Shakespeare that prevailed on the other side of the Alps during the early years of the eighteenth century is the fact that a man of Apostolo Zeno's vast learning could write a music-drama, Ambleto, without ever having heard of Hamlet. Printed in 1705, it was produced at the San Casciano Theatre in Venice in the following year, with music by Francesco Gasperini. (Collison-Morley, Lacy.
Shakespeare in Italy [(Stratford-upon-Avon, 1916) http://www.webincunabula.com/html/english/books/c/co/collison.htm])


top

Chronology / chronologia

(complete works in bold type)

1705

Apostolo Zeno, Amleto (no direct relation to Shakespeare)

1726

Antonio Conti, Il Cesare

1756

Il Giulio Cesare, Tragedia Istorica di Guglielmo Shakespeare, translated into the Tuscan tongue by Dr. Domenico Valentini (Siena, 1756) The first Italian translation

1763-64

Garrick in Italy

1769-1816

Alessandro Verri, Hamlet and Othello

1798-1800 Giustina Renier Michiel, Opere drammatiche di Shakspeare (sic) volgarizzate da una dama veneta, Venice : Costantini, 1798-1800. (3 vols.)

1814 - 15

Michele Leoni: tragedies (in verse)

1831

Carlo Rusconi: complete works (in prose)

1847

Francesco Maria Piave, Macbeth (for Verdi)

1857-59

Giulio Carcani: selected plays

1865

Arrigo Boito: Amleto (libretto for Franco Faccio)

1874-82

Giulio Carcani: complete edition

1887

Arrigo Boito: Otello (libretto for Verdi)

1893

Arrigo Boito: Falstaff (libretto for Verdi)

1887 - 1898

Arrigo Boito: Anthony and Cleopatra, Macbeth and part of Romeo and Juliet. (for the actress Eleonora Duse)

1921

Aldo Ricci: Giulio Cesare

1928

Antonio Cippico, Re Lear

1946

Vincenzo Errante: Julius Caesar, Hamlet, Othello, King Lear, Macbeth

1947

G. S. Gargano. A Piacer Vostro; Mario Praz. Teatro. Aurelio Zanco, La Notte dell'Epifania o Quel che Volete

1948

Chiarini, Cino. Macbeth

1949

G. Celenza: Sogno di una Notte d'Estate

1962

C. Foligno, Romeo e Giulietta

1963

Gabriele Baldini, opere complete; C. Foligno, Macbeth

1964

Cesare Vico Lodovico, Teatro

1965

Mario Praz, Tutte le Opere

1968

Sergio Perosa, Antonio e Cleopatra

1973

Giorgio Strehler, Il Re Lear

1976

Cesare Vico Lodovico, Tempesta

1974-77

Antonio Meo (Grandi Libri Garzanti I)

1980

Luigi Squarzina, Misura per Misura

1981-1991

Giorgio Melchiori: Teatro Completo di William Shakespeare (I Meridiani)

1984-94

Grandi Libri Garzanti, ed. Nemi d' Agostino, (d'Agostino, Bacigalupo, Binni, Corsi, Cozza, Gabrieli, Lombardo, Perosa, Sabbadini, Sacerdoti, Serpieri)

1993

"I Capolavori" ed. Agostino Lombardo (Eugenio Montale: Amleto; Vittorio Gassman: Macbeth; Giorgio Melchiori: Re Lear; A. Orbetello: Otello; Tempesta, Romeo e Giulietta)

1992 -

Universale Economica Feltrinelli ed. Agostino Lombardo


Sonetti e Poemetti


Darchini, Lucifero (1965)

Sonetti
. traduzione di Lucifero Darchini, cura di Gabriele Baldini, testo originale a fronte; Milano: Feltrinelli, 1965. ("Universale Economica Feltrinelli")

Franco, Lorenza (200)

Monteforte, Franco. Lorenza Franco Traduttrice dei "Sonetti", pdf-file / HTML

Marinelli, Maria Antonietta (1986)


I sonetti Garzanti, 1986 see:
d'Agostino


Piumini, Roberto


Sacerdoti, Gilberto (1986)


Shakespeare, William Poemetti / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino; prefazione, traduzione e note di Gilberto Sacerdoti. Milano : Garzanti, 1986. see: d'Agostino


Serpieri, Alessandro (1991)

Sonetti, a cura di Alessandro Serpieri; con testo a fronte; Milano: Rizzoli, 1991. ("Classici Rizzoli")

Alessandro Serpieri, docente di Letteratura Inglese all'università di Firenze, si è occupato prevalentemente di Shakespeare e di altri autori elisabettiani, di poesia romantica e moderna, di dramma contemporaneo. Ha diretto la ricerca Nel laboratorio di Shakespeare: dalle fonti ai drammi, 4 voll. (Parma 1988). Ha tradotto e curato La terra desolata di T. S. Eliot, varie opere di Shakespeare, tra cui I sonetti (Premio Mondello '92 per la traduzione), Falk di Joseph Conrad e Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll. È autore di studi in volume su T.S. Eliot (1973), Shakespeare (I sonetti dell'immortalità, 1975; Otello: l'Eros negato, 1978; Polifonia shakespeariana, 2002), teoria della letteratura (Retorica e immaginario, 1986), teoria del dramma (On the Language of Drama, 1987), nonché di numerosi saggi, di un romanzo e di un dramma. È stato presidente dell'Associazione Italia di Studi Semiotici e della Associazione Italiana di Anglistica. [
http://www.emt.it/broca/biobib.html]Il Mercante di Venezia, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi `Agostino; Milano: Garzanti, 1987.
Tito Andronico, traduzione e presentazione di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1989.
Pericle, Principe di Tiro, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1991.
Giulio Cesare, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; introduzione di Nemi d'Agostino; Milano: Garzanti, 1993.
d'Agostino
Macbeth, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri, Firenze: Giunti, 1997.
Il primo Amleto, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri, Venezia: Marsilio, 1997. (Premio Internazionale Monselice 1998 per la traduzione).
Amleto, traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri, Venezia: Marsilio, 1997.
I drammi romanzeschi (Pericle, Cimbelino, Il racconto d'inverno, La tempesta), traduzione, presentazione e note di Alessandro Serpieri; Venezia: Marsilio, 2001.
Ha inoltre tradotto per il teatro Riccardo II, Riccardo III, Antonio e Cleopatra, Misura per misura: tutti drammi di cui sta preparando l'edizione a stampa.


Ungaretti, Giusesppe (1944-46)

XXII Sonetti di Shakespeare scelti e tradotti da Giuseppe Ungaretti, Roma, Documento, 1944
Vita d'un uomo: Quaranta sonetti di Shakespeare tradotti, Milano, Mondadori, 1946
Giuseppe Ungaretti (1888 - 1970)
biografia, links [http://www.avnet.it/itis/ungaretti/]



top

.


Early editors of Shakespeare - bibliographies - collections of critical texts - criticism: 16th century - 17th century - 18th century - 19th century - early 20th century - recent criticism - Sh and Gender - linguistics and semantics - translators of Shakespeare - Electronic Shakespeare - libraries and institutions - discussion groups - authorship questions

...


 

Shakespeare in Europe

University of Basel, Switzerland
English Seminar
for suggestions, additions, dead links etc. contact
webmaster

navigation with scrollbbar
May 2013